3 luglio 2008

Un consiglio

Ieri mattina mi ha dato la notizia un mio amico fino all'altra settimana incallito fumatore: ho smesso di fumare!
Qualche mese fa un altro mio collega, un tizio da 30 sighe al giorno[*], e di quelle pesanti pure: ho smesso di fumare!
Non "ho ridotto", "sto cercando di", "dovrei proprio", no, hanno proprio smesso di botto, e a vederli non si direbbe neanche che ne patiscano.
Entrambi hanno letto questo libro qua, che a detta loro (e pare di altre migliaia di persone) ha avuto effetti straordinari, superiori alle scettiche aspettative con cui entrambi ne avevano iniziata la lettura.
Quindi io, da ex fumatore incallito che ben conosce i vantaggi del gettare via pacchetti e accendini, non posso non consigliarlo a chiunque abbia un minino a cuore il proprio cuore (e polmoni, e alito, e denti, e pelle delle dita, e, dicono pure, virilità, e...).
E di entrambi questi miei conoscenti (e a leggere le recensioni in giro, sembra non essere prerogativa solo loro) mi ha impressionato favorevolmente l'entusiasmo e l'aria di trionfo con cui dicevano "ho smesso". Voglio dire, non quelle scene di astinenza dolorosa e sofferente che uno si aspetta da chi abbandona una dipendenza pluriennale, ma un gioioso e giustificato orgoglio personale.
Preciso, io quando smisi non lo feci con questo libro, ma in seguito ad una decisione maturata una mattina dopo una sera di eccessi nicotinici: mai più ho detto e mai più è stato.
Però se pure a voi, anche solo vagamente, qualche volta è venuto in mente che tutto sommato sarebbe meglio smettere di fumare, pare che questo libro possa darvi il modo di farlo decisamente e definitivamente.
Se proprio non ne avete intenzione, ovviamente no, non serve. Così dicono.

P.S. No, non ho preso soldi dall'editore per scrivere queste cose.

[*] Aggiornamento: Mi ha contattato e mi ha corretto: erano 40 le sighe quotidiane!

1 commenti:

Derek Wilstar '74 ha detto...

Sono arrivato a leggerti perchè sto cercando nei blog storie di chi ha smesso di fumare ed avere compagnia in questa cosa. Anch'io ho smesso perchè, tra i tanti motivi, l'ultima serata avevo proprio esagerato. Per smettere ho trovato un metodo un po' mio.
http://diariodiunexfumatore.blogspot.com